replika óra replika óra www.watchesko.com watchesko.com relojes replicas replica watches másolatok órák replika rolex órák replica horloges relojes replica Biorivitalizzazione viso - Dott. Alessandro dall'Antonia

Biorivitalizzazione

Biorivitalizzazione - Scopo dell’intervento

La biorivitalizzazione viso è una procedura che si pone l'obiettivo di ripristinare turgore, lucentezza, vitalità e consistenza degli stati più superficiali della cute, che il tempo ha compromesso. Le guance disidratate, la regione periorale arida e le piccole imperfezioni sulla superficie anteriore e laterale del collo, sono le sedi anatomiche che traggono maggiore beneficio da questo trattamento.

Con l'uso di aghi ultrasottili si effettua una serie mirata di microiniezioni diffuse di specifici prodotti che hanno, nell'immediato, un effetto osmotico di richiamo di liquidi nella parte trattata e poi, nel medio termine (2 mesi), favoriscono il ripristino delle componenti extracellulari deteriorate dall'invecchiamento (elastina, collagene, Sali minerali, coenzimi, Sali minerali) e la riattivazione del microcircolo.

L'effetto ha una buona stabilità se ripetuto 2-3 volte l'anno ed è incrementato dall'associazione con il Laser Resurfacing.

La biorivitalizzazione non ha controindicazioni e può essere effettuata ambulatorialmente su qualsiasi paziente, il ritorno alle normali attività è immeditato.

La biorivitalizzazione è un trattamento medico-estetico volto a recuperare e mantenere la giovinezza della pelle; la procedura migliora l’elasticità ed il turgore del tessuto cutaneo, aumenta visibilmente la tonicità della pelle e contrasta l’azione dei radicali liberi.

Il processo fisiologico di invecchiamento cutaneo è legato alla progressiva diminuzione di attività dei fibroblasti a livello del derma (cellule deputate alla produzione di collagene e acido ialuronico).

Per questo tipo di trattamento alla AD Aesthetics viene utilizzato l’HYDRATE®, biorivitalizzante di ultima generazione prodotto dalla Allergan, azienda leader nel settore dei filler.

Il prodotto è assolutamente naturale è bio-interattivo, identico a quello presente nei tessuti.

Una volta infiltrato a livello dermico, consente di ricreare un ambiente fisiologico ideale, per stimolare la funzionalità cellulare prevenendo l’invecchiamento dei tessuti.

L’elevata concentrazione di acido ialuronico a livello dermico determina: ·

Idratazione
Un’azione immediata di richiamo di acqua nei tessuti (è l’effetto maggiormente visibile nei primi trattamenti con il risultato di distendere i tessuti).

Stimolazione dei fibroblasti nel numero e nell’attività di produzione di maggiori quantità di collagene (inutile aggiungerlo dall’esterno, meglio produrlo noi dall’interno), azione questa che richiede un tempo di circa 80 – 90 giorni necessari dalla prima infiltrazione per il raggiungimento delle adeguate concentrazioni attive.

Azione anti Radicali Liberi prodotti dagli innumerevoli fattori inquinanti non ultimo dalle radiazioni solari.

La tecnica

Dopo la disinfezione della cute si procede all'inserimento del gel di acido ialuronico subito al disotto dell’epidermide (strato superficiale del derma) con un ago monouso sottilissimo (diametro di un capello).

La durata totale del trattamento non supera i 20 minuti.

A fine trattamento residuerà per qualche ora un lieve arrossamento nelle sedi di inoculo e alcuni piccolissimi ponfi, paragonabili a punture di insetto, che scompaiono nel giro di 12-24 ore.

Anche se evenienza rara è possibile la presenza in alcuni punti di piccolissime ecchimosi di spontanea risoluzione in 48-72 ore.

La paziente può truccarsi dal giorno successivo al trattamento.