SOCIAL ROOM

Chirurgia intima femminile


Chirurgia intima femminile

La chirurgia intima comprende gli interventi chirurgici effettuati sui genitali esterni femminili.

Negli ultimi anni le donne hanno iniziato a manifestare l’esigenza di sentirsi bene con se stesse anche in quest’area spesso nascosta del loro corpo.

I genitali sono in alcuni casi fonte di imbarazzo e di disagio e la correzione di una semplice dismorfia comporta spesso un miglioramento del senso di benessere con il proprio corpo e un aumento della fiducia in sé stesse.

Gli interventi più richiesti sono:

  • la labiopastica (riduzione delle piccole labbra): 

    la labioplastica (o labiaplastica) è sicuramente l’intervento di chirurgia intima più richiesto.

    La procedura chirurgica comporta la riduzione e il rimodellamento delle “piccole labbra” che se ipertrofiche sono causa di fastidio durante l’attività sportiva e durante i rapporti sessuali.

    L’intervento viene praticato in anestesia locale o in sedazione e dura circa 30 minuti.

    Nel postoperatorio sarà importante per la paziente una particolare cura all’igiene della zona e l’astensione dai rapporti sessuali per 3 settimane.

  • il rimodellamento del pube

    il rimodellamento del pube viene spesso effettuato con una semplice LIPOSUZIONE LOCALIZZATA.

    In alcuni casi viene associata ad un LIPOFILLING (trapianto adiposo) mirato e ad un liftining del monte di venere, così da ridare un profilo ringiovanito alla zona

    Anche questo intervento viene praticato in anestesia locale e la durata varia in rapporto alle procedure attuate (30 – 90 min).

  • l’imenoplastica (ricostruzione dell’imene): 

    l’imenoplastica è un intervento chirurgico che si prefigge di restituire la verginità anatomica alla paziente

    L’intervento viene praticato in anestesia locale e consiste nella cruentazione (rimozione dei tessuti scarsamente vitali) e sutura dei lembi mucosi che costituiscono l’imene lacerato. In alcuni casi può essere necessario ricostruire l’imene con lembi mucosi della parete vaginale. La durata dell’intervento è di 30 – 45 minuti.



Tempi intervento

  • Durata: 30 - 90 min
  • Anestesia: locale o sedazione
  • Ricovero: ambulatoriale o day hospital
  • Ritorno al sociale: 1 - 4 giorni
  • Attività lavorativa: 3 - 6 giorni
  • Attività fisica intensa: 3 - 4 settimane

 

Vuoi saperne di più?


Richiedi informazioni ora

“Amare se stessi è l’inizio di una lunga storia d’amore”.

O.Wilde
AD Aestethics - P.Iva 03997880236 - @ 2017 All Rights Reserved - Made with in WINTRADE - PRIVACY E NOTE LEGALI | COOKIE POLICY